Un medico perugino per scoprire ​la verità sulla morte di Pino Daniele

pino daniele 1' di lettura 08/01/2015 - I due sostituti procuratori della Procura di Roma Laviani e Monteleone, che indagano sulle circostanze della morte di Pino Daniele, hanno incaricato come consulente il Prof. Giuseppe Ambrosio, direttore della S.C. di Cardiologia e Fisiopatologia Cardiovascolare dell'Ospedale S. Maria della Misericordia di Perugia.

A darne notizia è l'ufficio stampa dell'azienda ospedaliera, dopo la conferma ricevuta dallo stesso professionista,che nel pomeriggio ha ricevuto ufficialmente l'incarico a Roma, in Procura. Al consulente della Procura sono stati consegnati i quesiti formulati dai due magistrati che hanno aperto un fascicolo per omicidio colposo.
Il Prof.Ambrosio, originario di Napoli, è docente universitario e per quattro anni, dal 2009 al 2013, ha ricoperto la carica di Direttore sanitario dell'Azienda Ospedaliera di Perugia. Inoltre ha partecipato ad oltre 300 progetti di ricerca, che hanno contribuito a ricevere recentemente il premio alla carriera Leonardo da Vinci attribuitogli dalla Società italiana di Cardiologia.

dall’Azienda ospedaliera di Perugia





Questo è un articolo pubblicato il 08-01-2015 alle 02:47 sul giornale del 08 gennaio 2015 - 591 letture

In questo articolo si parla di cronaca, perugia, azienda ospedaliera perugia, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/adIV