Sciame sismico tra Preci e Visso: decine le piccole scosse registrate negli ultimi giorni

1' di lettura 09/08/2016 - Negli ultimi giorni un debole sciame sismico sta investendo la zona a confine tra Marche e Umbria.

Nell'area compresa tra Preci e Visso sono infatti state registrate decine di piccole scosse percettibili solo alle sale sismiche dell'INGV. Alcune però hanno avuto una magnitudo più forte: nella giornata di lunedì (8 agosto) ad esempio due movimenti tellurici sono stati registrati con un'intensità di 2.1 alle ore 15 e 55 e 15 e 59. Stessa storia anche alle ore 14 e 58, con una scossa di 2.0 magnitudo.

Tra i comuni più vicini agli epicentri (oltre a Preci e Visso), Ussita, Sellano e Castelsantangelo sul Nera.

(nelle foto sotto: i terremoti più significativi registrati negli ultimi 3 giorni nella prima immagine, i terremoti più significativi registrati negli ultimi 90 giorni nella seconda immagine)








Questo è un articolo pubblicato il 09-08-2016 alle 12:40 sul giornale del 10 agosto 2016 - 675 letture

In questo articolo si parla di cronaca, terremoto, visso, preci, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/az7L