IN EVIDENZA





15 ottobre 2020















14 ottobre 2020

...

A Giulia Maria Crespi, scomparsa lo scorso luglio, è dedicata l’edizione 2020 delle Giornate FAI d’Autunno: mille aperture a contributo libero in 400 città in tutta Italia, organizzate per la prima volta in due fine settimana, sabato 17 e domenica 18, sabato 24 e domenica 25 ottobre.





...

Attraverso una missiva indirizzata al Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, e al Ministro dello sviluppo economico, Stefano Patuanelli, la Presidente della Regione, Donatella Tesei, ha sollecitato, dopo la richiesta inviata il 25 settembre scorso e alla quale non vi è stato dato riscontro da parte del Governo, un incontro in merito  alla procedura formale da parte di Thyssen Krupp di cessione di Acciai Speciali Terni.



...

La sera dell'11 ottobre nel reparto di rianimazione dell'ospedale di Terni è deceduta una donna di 83 anni residente a Spoleto.



...

2.980 identificati, 5 persone denunciate in stato di libertà, 236 pattuglie impegnate nelle stazioni, 85 sui treni e 26 automontate. Un minore rintracciato. Questi i risultati dell'attività settimanale del Compartimento Polizia Ferroviaria per le Marche, l'Umbria e l'Abruzzo.


...

“Rispetto ai 612 autobus che in Umbria sono normalmente messi a disposizione dalle Aziende di trasporto pubblico, l’affiancamento degli altri 101 mezzi aggiuntivi, in gran parte delle piccole imprese private locali normalmente adibiti al trasporto turistico, hanno consentito il regolare collegamento con i vari edifici scolastici relativi alle scuole medie superiori dislocati in tutto il territorio regionale, trasportando oltre 20.000 studenti”.



13 ottobre 2020









...

Salgono paurosamente i contagi e il governo annuncia la proroga al 31 gennaio 2021 dello stato di emergenza. I nuovi positivi del primo giorno di ottobre sono stati 2.548, contro i 1.851 del giorno precedente. Dal primo settembre al primo ottobre, i nuovi casi sono quasi triplicati: questa accelerazione preoccupa non poco il Ministero della Salute.


...

Il crescente fenomeno del traffico e spaccio di sostanze stupefacenti ha fatto si che la Compagnia Carabinieri di Città della Pieve intraprendesse una campagna di particolare attenzione verso tale fenomeno, in particolare, intensificando i controlli in quelle zone abitualmente e notoriamente identificate come di “spaccio”.