Spoleto: Ritrovato cadavere di un uomo sotto il ponte delle Torri

1' di lettura 12/09/2020 - Il corpo, in avanzato stato di decomposizione, è stato trovato da una ragazza.

E' stato ritrovato nel pomeriggio di venerdì, 11 settembre, intorno alle 17:00 il corpo di un uomo, in avanzato stato di decomposizione, sotto il Ponte delle Torri a Spoleto. Sono stati i vigili del fuoco a recuperarlo, avvertiti da una segnalazione di una ragazza che stava passeggiando con il proprio cane, e ha visto da lontano il corpo dello sventurato.

Considerando le condizioni del corpo dell'uomo ritrovato,che non è stato ancora identificato, non si esclude nessuna ipotesi, anche se la più probabile resta quello del suicidio. Le indagini sono svolte dai carabinieri, ai quali si sono aggiunti i sanitari del 118. Il Ponte delle Torri è chiuso dal 24 agosto 2016, dal primo terremoto che ha distrutto il Centro Italia, ma nonostante sia transennato e chiuso al pubblico, sono già parecchi gli episodi tragici che si sono succeduti.






Questo è un articolo pubblicato il 12-09-2020 alle 07:47 sul giornale del 14 settembre 2020 - 333 letture

In questo articolo si parla di cronaca, umbria, articolo, Danilo Bazzucchi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bvKp





logoEV