Terni: 15enne, con un coltello, rapina in un negozio di telefoni cellulari

1' di lettura 15/10/2020 - Il giovane è stato affidato ad una comunità. L'operazione è stata portata a termine dai carabinieri di Terni.

Il titolare di un negozio di telefonia, in Corso Vecchio a Terni, ha sorpreso un ragazzo mentre tentava di rubare un cellulare, questi uno volta scoperto ha reagito estraendo un coltello e minacciando il titolare. Avvertiti i Carabinieri, veniva fermato e portato in caserma dove forniva false generalità, sottoposto ai rilievi fotosegnaletici risultava essere un 15enne di origine libiche incensurato.

L'autorità giudiziaria minorile ne ha disposto la denuncia per rapina e falsa dichiarazione a pubblico ufficiale sulla propria identità, inoltre non essendo stata rintracciata nessuna persona per la podestà genitoriale, il 15enne è stato affidato a una comunità minorile.






Questo è un articolo pubblicato il 15-10-2020 alle 13:23 sul giornale del 16 ottobre 2020 - 183 letture

In questo articolo si parla di cronaca, umbria, articolo, Danilo Bazzucchi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/byGR