Perugia: ruba un borsello all'interno di un furgone, inseguito e catturato

polizia uscita delle volanti 1' di lettura 15/10/2020 - Rincorso tra i vicoli della città e arrestato, durante la perquisizione spunta fuori un coltello.

Gli agenti della Polizia lo hanno dovuto inseguire tra i vicoli della città, ma alla fine sono riusciti ad arrestarlo. Si tratta di un tunisino di 44 anni, pluripregiudicato, che ha approfittato del fatto che un uomo ha parcheggiato l'auto pe sbrigare alcune commissioni, e gli ha rubato il borsello che era sul sedile.

Gli agenti, che erano in perlustrazione, hanno sentito l'uomo che urlava contro il ladro per recuperare il maltolto e si sono messi all'inseguimento. Una volta portato in Questura e sottoposto a perquisizione gli agenti gli hanno trovato un coltello lungo 18 cm e un martelletto frangivetro. L'arresto è stato convalidato dal giudice.






Questo è un articolo pubblicato il 15-10-2020 alle 23:26 sul giornale del 17 ottobre 2020 - 274 letture

In questo articolo si parla di cronaca, umbria, articolo, Danilo Bazzucchi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/byKh