Dalle acciaierie di Terni con Rai 1 saluteremo il 2020 con "L'anno che verrà" insieme ad Amadeus

1' di lettura 20/11/2020 - Capodanno con Rai 1 a Terni, sarà Amadeus con il programma L'"Anno che verrà" in diretta dall'Ast dalla città dell'acciaio

Dopo un sopralluogo effettuato dai tecnici la location è stata considerata ideale perché a differenza di piazze e luoghi all’aperto, questo è un ambiente che consente di garantire il rispetto delle disposizioni anti Covid e garantisce al tempo stesso le condizioni logistiche adeguate alla realizzazione dello show. La conferma ufficiale é arrivata giovedì 19 novembre dopo la firma della convenzione tra Regione Umbria e Rai Com con il finanziamento della Fondazione Cassa di Risparmio di Terni e Narni e d’intesa con l’amministrazione comunale ternana.

Nel dettaglio Palazzo Cesaroni coprirà per un importo pari a 500mila euro, il Comune di Terni metterà a disposizione vari servizi che all'Ente costeranno all'incirca 150mila euro, che verrà coperta dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Terni e Narni, che ha condiviso gli obiettivi di promozione del territorio ternano grazie alla trasmissione condotta da Amadeus.






Questo è un articolo pubblicato il 20-11-2020 alle 15:14 sul giornale del 21 novembre 2020 - 192 letture

In questo articolo si parla di cronaca, umbria, articolo, Danilo Bazzucchi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bCPS





logoEV