Terni: Approvato dal comune il progetto per i distributori di gel e la raccolta delle mascherine usate

1' di lettura 20/11/2020 - La giunta comunale del comune di Terni ha approvato il progetto presentato dall’assessorato all’Ambiente e dalla direzione competente con cui il Comune ha aderito al bando dell’Auri

Che é l'autorità umbra per i rifiuti e per l’idrico, volto a finanziare azioni per la riduzione dei rifiuti, la raccolta differenziata e più in generale la diffusione delle buone pratiche in materia ambientale. Gli interventi previsti, che potranno coprire un contributo massimo di 110 mila euro sono: l’installazione di case dell’acqua, a completamento della rete già esistente, l’installazione di colonnine di distribuzione di acqua potabile per uso ufficio e di distributori per gel igienizzante e mascherine.

Questi ultimi sono da affiancare ai nuovi punti di distribuzione di acqua, la fornitura e posa in opera di postazioni per la raccolta di mascherine usate e la dotazione di kit da distribuire in maniera gratuita alle associazioni volontarie che operano nel campo della raccolta dei rifiuti, e della valorizzazione di parchi e giardini pubblici.






Questo è un articolo pubblicato il 20-11-2020 alle 13:43 sul giornale del 21 novembre 2020 - 193 letture

In questo articolo si parla di cronaca, umbria, articolo, Danilo Bazzucchi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bCPh





logoEV