...

Sono stati i Carabinieri del Noe insieme ai funzionari delle Dogane a scoprire il traffico illecito di rifiuti che andava dall'Italia fino al Nord Africa. Il tutto era partito da un controllo al Porto di Ancona lo scorso 10 settembre. E' maxi sequestro da 27 mila Kg. Tre camerunensi nei guai. Al vaglio anche la posizione di aziende umbre coinvolte: si indaga.