SEI IN > VIVERE UMBRIA > CRONACA
articolo

Foligno: donna si getta sotto un treno

1' di lettura
957

Polizia

Dopo ore di ricerche, sabato mattina gli agenti del commissariato di polizia di Foligno hanno ritrovato il corpo senza vita di una settantenne scomparsa venerdì scorso, intorno alle 19.

Un biglietto lasciato al figlio fa pensare che la donna si sia suicidata: la grave forma di depressione di cui soffriva potrebbe averla spinta a questo tragico gesto. Il corpo senza vita è stato trovato lungo i binari del treno, poco distante dalla propria abitazione, all’altezza di Scanzano, località del folignate.
A dare l’allarme della scomparsa proprio il figlio, preoccupato perché la mamma tardava nel rientrare a casa e ancora di più per il biglietto da lei lasciato in cui spiegava i motivi del terribile gesto. Nessuno sembra essersi accorto di niente, nemmeno il macchinista alla guida del treno. La circolazione ferroviaria è rimasta ferma per un paio d’ore, per permettere la rimozione del corpo.



Polizia

Questo è un articolo pubblicato il 11-07-2011 alle 23:06 sul giornale del 12 luglio 2011 - 957 letture