Perugia: in piazza Grimana con coltello in mano, arrestato tunisino

Polizia 1' di lettura 07/09/2012 - Brandiva un coltello provocando il panico tra i passanti in piazza Grimana un tunisino di 31 anni arrestato dalla squadra volante della questura di Perugia dopo essersi scagliato contro gli agenti.

L'allarme e' stato dato al 113 da alcuni cittadini dopo avere visto il nordafricano anche con una bottiglia di liquore in mano. Lo straniero e' stato individuato pure dalla sala operativa della questura grazie al sistema di videosorveglianza del centro storico.








Questo è un articolo pubblicato il 07-09-2012 alle 04:01 sul giornale del 07 settembre 2012 - 888 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, arresto, perugia, Raffaele Aristei

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/DyA





logoEV
logoEV