Caritas: a Perugia "Progetto Argento Vivo"

1' di lettura 23/02/2021 - Il progetto, che terminerà a fine 2021 si sviluppa attraverso una serie di servizi e attività di laboratorio virtuali e in presenza (appena sarà possibile), dando anche un'opportunità occupazionale ad alcuni giovani.

Ha come obiettivo principale quello di sviluppare una serie di servizi di ascolto e di prossimità finalizzati a stimolare, migliorare e rafforzare la socialità delle persone anziane autosufficienti che vivono o che rischiano di scivolare in una condizione di isolamento sociale, il progetto "Argento vivo" della Caritas diocesana di Perugia-Città della Pieve, che prende il via in questi giorni con la presentazione sul suo canale YouTube (https://youtu.be/3bu5NPAckUM). Attualmente hanno aderito più di 50 anziani. Per partecipare basta contattare Caritas Perugia che ha attivato per l'occasione il servizio di assistenza telefonica dedicato all'ascolto e al supporto delle persone anziane autosufficienti: "Telefono Argento" (333.5694442). Come slogan sono state scelte le frasi di papa Francesco e del cardinale Gualtiero Bassetti, da sempre molto attenti al mondo degli anziani: "Un albero staccato dalle radici non cresce, non dà fiori e frutti" (papa Francesco); "Gli anziani, chiave di volta dell'architettura sociale" (card. Bassetti)






Questo è un articolo pubblicato il 23-02-2021 alle 17:10 sul giornale del 24 febbraio 2021 - 112 letture

In questo articolo si parla di cronaca, umbria, articolo, Danilo Bazzucchi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bPwa