Assisi: si è spento, a 94 anni, Gino Fragola fondatore, insieme al fratello, dell'omonima azienda

1' di lettura 10/04/2021 - Aveva fondato, insieme al fratello Nello, mancato pochi anni fa, la storica omonima azienda nel settore zootecnico

"Ci ha lasciato il nostro presidente Gino Fragola. E’ stato per noi, si legge nella pagina Facebook dell’azienda Fragola spa, un grande esempio di forza, tenacia, passione per il lavoro ed amore e dedizione per la famiglia. Un immenso grazie per tutto quello che ci hai saputo trasmettere, resterai sempre nei nostri cuori”.

Anche l'amministrazione comunale di Assisi ha voluto esprimere il più profondo cordoglio per la morte di quello che definisce "un imprenditore lungimirante che 60 anni fa creò ad Assisi un’azienda che è diventata un’eccellenza italiana e internazionale nel campo dei mangimi composti grazie a impianti moderni e sempre altamente tecnologici, all’inizio l’azienda si caratterizzò per la produzione di silos, trasportatori e attrezzature nel settore minerario e cerealicolo".

“Per la città di Assisi, ha detto il sindaco, Stefania Proietti, la scomparsa di Gino Fragola è un dolore forte perché rappresenta un imprenditore che, nonostante i successi e le espansioni in tutto il mondo, ha voluto mantenere il radicamento nel nostro territorio e si è speso con generosità nel sostenere il mondo sportivo locale, in particolare quello ciclistico, e nel creare centinaia di posti di lavoro.

Come amministrazione e a titolo personale siamo accanto alla famiglia a cui esprimiamo affetto e vicinanza”. Giunta alla terza generazione, oggi la Fragola impiega 100 addetti ed è una delle aziende di riferimento per la produzione di impianti e macchinari nel settore zootecnico.






Questo è un articolo pubblicato il 10-04-2021 alle 12:16 sul giornale del 12 aprile 2021 - 127 letture

In questo articolo si parla di cronaca, umbria, articolo, Danilo Bazzucchi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bWUl