Ospedali di Pantalla e Spoleto: a maggio via libera all’integrale ripristino dei servizi sanitari extra Covid

2' di lettura 29/04/2021 - Con le due ordinanze di mercoledì 28 aprile la Regione Umbria ha disposto una proroga di carattere tecnico, sino al 21 maggio, di altrettante ordinanze emesse il 28 gennaio scorso, e in scadenza il 30 di questo mese, riguardanti il temporaneo e parziale utilizzo degli ospedali di Pantalla e Spoleto per esigenze legate alla pandemia.

Le due proroghe, di 20 giorni di durata, si sono rese necessarie a seguito dell’insediamento, previsto solo per il 29 aprile, del nuovo Direttore Salute e Welfare della Regione, Massimo Braganti, che dovrà coordinare, organizzare e gestire il piano del ripristino dei servizi e delle prestazioni dei due ospedali, comunque già in corso di predisposizione, che condurrà all’integrale ripristino dei servizi sanitari offerti in precedenza.

Alla luce, infatti, dall’andamento della situazione epidemiologica regionale, segnale di entrata dell’Umbria nella fase di superamento della terza ondata, e in considerazione di quanto previsto nelle ordinanze di gennaio, le strutture ospedaliere di Pantalla e Spoleto, ad oggi utilizzate per rispondere alle esigenze imposte dalla diffusione del virus, torneranno attraverso alcuni passaggi organizzativi nella loro piena efficienza extra Covid. Nel contempo la Regione prosegue anche nella road map in merito al Piano Sanitario umbro che coinvolge i servizi di tutte le strutture regionali.

Prima della scadenza delle due ordinanze di mercoledì, verranno comunque illustrate nel dettaglio attraverso una conferenza stampa gli step e le modalità esecutive di riattivazione delle attività che riguardano i due ospedali.

È attivo il servizio gratuito di notizie in tempo reale tramite i canali Telegram, così come sono disponibili anche le pagine Facebook:
li raggiungerete in un click tramite i link nella tabella sotto.

Regione Telegram Social
Umbria @vivereumbria Facebook
Città Telegram Social
Assisi @vivereassisi Facebook
Città di Castello @viverecittadicastello Facebook
Foligno @viverefoligno Facebook
Gubbio* @viveregubbio Facebook
Orvieto @vivereorvieto Facebook
Perugia @vivereperugia Facebook
Spoleto @viverespoleto Facebook
Terni @vivereterni Facebook

*Per Vivere Gubbio è attivo il servizio anche su WhatsApp: è sufficiente aggiungere il numero 376 0317898 alla propria rubrica e inviare un messaggio con scritto "Notizie ON" allo stesso numero.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-04-2021 alle 11:00 sul giornale del 30 aprile 2021 - 123 letture

In questo articolo si parla di attualità, umbria, regione umbria, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bZ15