Pensionamenti alla Questura di Terni: Donatella Iacuone, Gabriella Gambucci e Nicola Chiapparicci vanno in quiescenza

1' di lettura 14/09/2021 - E' il giorno degli arrivederci martedì in Questura, tre nostri colleghi vanno in pensione; sono il Funzionario Amministrativo Donatella Iacuone, l'Assistente Amministrativo Gabriella Gambucci e l'Assistente Capo Coordinatore della Polizia di Stato Nicola Chiapparicci.

Donatella Iacuone e Gabriella Gambucci sono entrate nell'Amministrazione Civile del Ministero dell'Interno nello stesso anno; era il 1982 quando, ancora ragazze, iniziavano a lavorare alla Questura in Piazza Tacito. La loro carriera si è svolta tutta a Terni, la loro città, 39 anni in cui hanno sempre dimostrato altissima professionalità, dedizione ed attaccamento al lavoro.

Nicola Chiapparicci è entrato a far parte della Polizia di Stato nel 1990 e dopo un primo periodo alla Scuola Allievi Agenti di Brescia, ha passato cinque anni alla Polizia Postale di Roma, per poi arrivare alla Questura di Terni dove è rimasto fino ad oggi, dimostrando sempre passione per il suo lavoro e un alto senso del dovere.

Toccanti le parole del Questore Bruno Failla, che stamattina durante il saluto ai nuovi tre pensionanti, dopo averli ringraziati per il loro immenso contribuito, ha sottolineato come la Polizia di Stato sia una grande famiglia, alla quale appartengono poliziotti e dipendenti dell'Amministrazione Civile dell'Interno, che lavorano assieme per la sicurezza dei cittadini.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-09-2021 alle 12:15 sul giornale del 15 settembre 2021 - 127 letture

In questo articolo si parla di attualità, questura, terni, questura di terni, comunicato stampa, questura terni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ci8A





logoEV
logoEV