Falso allarme bomba, in centro vaccini a Perugia

1' di lettura 16/10/2021 - Nel primo pomeriggio, è giunta al numero di emergenza della questura, una telefonata anonima che segnalava la presenza di un ordigno nell'Hub vaccinale di San Marco.

Falso allarme bomba, oggi, in un centro per i vaccini anti-Covid a Perugia. Gli agenti della squadra volante e degli uffici investigativi, subito giunti sul posto, hanno invitato i presenti, circa 40 persone compreso personale medico e sanitario, ad uscire, per mettere il sito in sicurezza in attesa dell'arrivo di personale specialistico dei carabinieri.

Gli artificieri dell'Arma hanno quindi proceduto ad una attenta ispezione e bonifica dei luoghi, senza riscontrare alcuna anomalia. L'operatività dell' Hub è stata quindi ripristinata, per la prosecuzione delle operazioni vaccinali.






Questo è un articolo pubblicato il 16-10-2021 alle 22:10 sul giornale del 18 ottobre 2021 - 130 letture

In questo articolo si parla di cronaca, umbria, articolo, Danilo Bazzucchi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/coSB





logoEV
logoEV