Il Cardinale Bassetti in pellegrinaggio a piedi da Perugia, alla Porziuncola di Santa Maria degli Angeli

1' di lettura 16/10/2021 - Tre le finalità del pellegrinaggio ricordate dal cardinale durante la preghiera iniziale nella chiesa di Ospedalicchio, la prima: ringraziare il Signore per la grazia della guarigione sua e di tante persone colpite dal Covid-19, definendosi Bassetti "un graziato da Dio".

La seconda pregare per le vocazioni al sacerdozio e alla vita consacrata, "necessarie alla Chiesa e alla società", la terza e ultima: prepararsi spiritualmente al Cammino sinodale, perché "questo andare verso Assisi ci dà il senso della Chiesa che cammina con Cristo che la guida verso la Casa del Padre". Il cardinale Gualtiero Bassetti, arcivescovo di Perugia e presidente della Cei, ha svolto il pellegrinaggio a piedi dal capoluogo umbro fino alla Porziucola di Santa Maria degli Angeli di Assisi, insieme a un centinaio di fedeli.

"Nel nostro cammino, ha riferito Bassetti, interpellato sulla visita del papa ad Assisi il prossimo 12 novembre, abbiamo pregato anche per il Santo Padre affinché si realizzassero quelle finalità per i poveri che porta da sempre nel cuore, dalla sua esperienza in Argentina". Durante la messa al termine del pellegrinaggio ha quindi osservato: "Il vero viaggio della nostra vita, di cui anche il pellegrinaggio di oggi è stato un segno importante, è quello di andare verso la profondità di noi stessi".






Questo è un articolo pubblicato il 16-10-2021 alle 19:32 sul giornale del 18 ottobre 2021 - 136 letture

In questo articolo si parla di attualità, umbria, articolo, Danilo Bazzucchi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/coR7





logoEV
logoEV