Campello sul Clitunno: ruba 600 euro dal portafogli trovato al distributore, confessa e riconsegna i soldi

2' di lettura 25/11/2021 - Nella giornata del venerdì 12 novembre, presso un distributore di benzina a Campello sul Clitunno, un uomo, dopo aver effettuato rifornimento con la propria autovettura, lasciava inavvertitamente il proprio portafogli sopra la pompa di distribuzione, risalendo subito dopo in autovettura.

Successivamente, dopo qualche minuto, giungeva una persona che, accortosi della presenza del portafogli, se ne sarebbe appropriato.

L’avventore valutava a quel punto l’opportunità di consegnare il manufatto in pelle ritrovato con i documenti all’interno alla pattuglia presente nel servizio di controllo del territorio.

I militari dell’Arma provvedevano a prendere contatti con il legittimo proprietario che, notiziato, si recava immediatamente in Caserma per il recupero dello stesso.

Lì giunto, appena aperto il portafogli, il proprietario si accorgeva della mancanza della somma di denaro, pari a 600 euro, e decideva di sporgere denuncia di furto della citata somma di denaro.

A quel punto partivano le indagini e nel giro di poche ore i Carabinieri della Stazione di Campello sul Clitunno individuavano il presunto responsabile del ritrovamento, che tra l’altro aveva speso la somma in contanti per un proprio acquisto.

Il Comandante di Stazione dopo qualche giorno provvedeva alla fase di compiuta identificazione del presunto autore del reato, convocandolo in Caserma, e lo stesso, vistosi alle strette, confessava riconsegnando la somma di denaro presente nel portafogli che veniva restituita al legittimo proprietario.

La vittima, sollevata dal ritrovamento della somma di denaro, ha ringraziato i militari dell’Arma della restituzione anche in relazione alla necessità di utilizzare il denaro per delle spese improvvise da affrontare.

È attivo il servizio gratuito di notizie in tempo reale tramite i canali Telegram, così come sono disponibili anche le pagine Facebook:
li raggiungerete in un click tramite i link nella tabella sotto.

Regione Telegram Social
Umbria @vivereumbria Facebook
Città Telegram Social
Assisi @vivereassisi Facebook
Città di Castello @viverecittadicastello Facebook
Foligno @viverefoligno Facebook
Gubbio* @viveregubbio Facebook
Orvieto @vivereorvieto Facebook
Perugia @vivereperugia Facebook
Spoleto @viverespoleto Facebook
Terni @vivereterni Facebook

*Per Vivere Gubbio è attivo il servizio anche su WhatsApp (Info QUI): è sufficiente aggiungere il numero 376 0317898 alla propria rubrica e inviare un messaggio con scritto "Notizie ON" allo stesso numero.








Questo è un articolo pubblicato il 25-11-2021 alle 11:13 sul giornale del 26 novembre 2021 - 137 letture

In questo articolo si parla di cronaca, umbria, articolo, niccolò staccioli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cwjU





logoEV
logoEV