Gli rubano il cellulare in treno a Perugia, lo ritrova la polizia dopo tre mesi a Foligno

1' di lettura 13/05/2022 - Gli rubano il cellulare sul treno a Perugia, ritrovato in centro a Foligno dopo tre mesi. Denunciato dalla Polizia di Stato il presunto autore.

A febbraio un viaggiatore ha denunciato presso gli uffici della Sezione Polfer di Foligno il furto del proprio cellulare, avvenuto a bordo di un treno sulla tratta Perugia Foligno, dopo essere salito nello scalo di Fontivegge. Gli agenti hanno subito avviato le indagini, riuscendo ad individuare, grazie anche all'impiego di mezzi tecnologici, l'attuale utilizzatore del telefono rubato.

Nei giorni scorsi la conclusione dell'attività di polizia, quando la persona è stata bloccata nel centro di Foligno proprio mentre stava telefonando con il cellulare rubato. Si tratta di una donna, 60enne cittadina italiana, che, dopo i dovuti accertamenti, è stata deferita in stato di libertà alla competente Autorità Giudiziaria per l'ipotesi di reato di ricettazione. Il telefono recuperato è stato restituito al legittimo proprietario.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram di Vivere Umbria .
Cerca il canale @vivereumbria o Clicca QUI.





Questo è un articolo pubblicato il 13-05-2022 alle 16:19 sul giornale del 14 maggio 2022 - 107 letture

In questo articolo si parla di cronaca, umbria, articolo, Danilo Bazzucchi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c7lm





logoEV
logoEV