SEI IN > VIVERE UMBRIA > ATTUALITA'
comunicato stampa

L'amministrazione comunale si congratula con la squadra mobile di Perugia, per l'operazione antidroga

1' di lettura
32

Nelle scorse ore si è conclusa una operazione antidroga condotta dalla squadra mobile della Questura di Perugia. Nel garage di un’abitazione a Castiglione del Lago, gli agenti hanno rinvenuto circa 54 chili di droga, del tipo marijuana ed hashish, oltre a 30mila euro considerati frutto dello spaccio ed a banconote false. Il tutto è stato sottoposto a sequestro.

Nel corso dell’intervento è stato arrestato un ventenne che deteneva la sostanza ed il denaro. Da quanto è emerso, la vendita della droga rinvenuta avrebbe fruttato una somma che si aggira intorno ai 500mila euro.

“Ci congratuliamo con la squadra mobile della Questura di Perugia, sottolineano il sindaco Andrea Romizi e l’assessore alla sicurezza Luca Merli, per questa brillante operazione antidroga che ha consentito alla Polizia di sequestrare un ingente quantitativo di droga, evidentemente destinato allo spaccio, e nel contempo di assicurare alla giustizia il soggetto detentore della sostanza.

Gli agenti della Questura si confermano per l’ennesima volta in prima linea a difesa della sicurezza pubblica e nel contrasto alle attività illecite. A nome dell’intera Amministrazione comunale e della città vogliamo ringraziare la Polizia di Stato e tutte le altre forze dell’ordine per l’impegno e la passione con cui giornalmente svolgono il loro ruolo a tutela della tranquillità dei cittadini”.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram di Vivere Umbria .
Cerca il canale @vivereumbria o Clicca QUI.


Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-09-2022 alle 20:40 sul giornale del 30 settembre 2022 - 32 letture






qrcode