Perugia: Prende della merce in un supermercato e tenta di uscire senza pagare: denunciata una 26enne straniera

1' di lettura 23/11/2022 - Gli agenti della Polizia di Stato di Perugia sono intervenuti presso un esercizio commerciale, situato in località Ponte della Pietra, dov'era stato segnalato il furto di alcuni prodotti alimentari da parte di una ragazza, successivamente identificata quale cittadina straniera, classe 1996.

Giunti sul posto, gli operatori hanno preso contatti con il personale dell'attività che ha riferito di aver visto la 26enne aggirarsi con fare sospetto tra gli scaffali del negozio. Osservata con discrezione dai dipendenti, era poi stata notata mentre prelevava dagli scaffali alcuni articoli e dopo averli inseriti all'interno della propria borsa, aveva tentato di allontanarsi dal locale senza pagare. La giovane era poi stata fermata al di là delle barriere antitaccheggio e invitata a mostrare il contenuto della borsa.

A quel punto, spontaneamente, aveva esibito gli articoli sottratti poco prima dal supermercato. Gli agenti dell'Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico dopo aver identificato la 26enne, hanno deciso di sottoporla a controllo. Al termine delle attività di rito, è stata deferita all'Autorità Giudiziaria per il reato di furto. La merce, invece, è stata riconsegnata al responsabile dell'attività commerciale.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram di Vivere Umbria .
Cerca il canale @vivereumbria o Clicca QUI.





Questo è un articolo pubblicato il 23-11-2022 alle 21:10 sul giornale del 24 novembre 2022 - 22 letture

In questo articolo si parla di cronaca, umbria, articolo, Danilo Bazzucchi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dEB9





logoEV
logoEV