Perugia: Sfondano la vetrina di un supermercato con un camion, ma l'arrivo dei vigilantes li mette in fuga

1' di lettura 19/01/2023 - La scorsa notte, gli agenti della Polizia di Stato di Perugia sono intervenuti presso un esercizio commerciale del capoluogo dove era stato segnalato un tentativo di furto. A richiedere l’intervento dei poliziotti è stato il personale addetto alla vigilanza del supermercato il quale, dopo aver ricevuto una segnalazione di allarme, si era recato sul posto notando che alcune persone, con un grosso camion, lasciato acceso nella piazzola antistante, avevano sfondato la vetrina del negozio per fare accesso all’interno del locale.

Gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico hanno sentito il vigilante, il quale ha riferito di aver notato una piccola utilitaria che, una volta accortasi del suo arrivo, si era allontanata a forte velocità. Gli operatori della Polizia Scientifica, intervenuti poco dopo, hanno rilevato che alcune persone, utilizzando il grosso autocarro come ariete, avevano sfondato la vetrina. Una volta entrati nel locale, avevano tentare di forzare con alcuni attrezzi la cassaforte, senza riuscirci.

Dagli approfondimenti è emerso che l’autocarro e un altro furgone, risultavano essere oggetto di furto. Dopo aver sentito i testimoni e acquisito le immagini del sistema di videosorveglianza, gli agenti hanno contattato i proprietari dei veicoli rubati e provveduto alla riconsegna. Gli arnesi utilizzati per forzare la cassaforte, invece, sono stati sequestrati. Sono in corso le indagini della Polizia di Stato per risalire agli autori del tentato furto.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram di Vivere Umbria .
Cerca il canale @vivereumbria o Clicca QUI.





Questo è un articolo pubblicato il 19-01-2023 alle 16:29 sul giornale del 20 gennaio 2023 - 30 letture

In questo articolo si parla di cronaca, umbria, articolo, Danilo Bazzucchi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dN2g





logoEV
logoEV
qrcode