Terni: giovane denunciato per due rapine commesse nella stessa giornata

1' di lettura 25/05/2023 - Si trovava già agli arresti domiciliari per rapina il 24enne colombiano, denunciato giovedì mattina dalla Polizia di Stato di Terni, su decisione della Procura della Repubblica di Terni, a seguito delle indagini effettuate dalla 3° Sezione della Squadra Mobile dopo le due rapine avvenute l’11 marzo scorso.

Il giovane, pluripregiudicato, è stato individuato al termine della breve ed articolata indagine della Squadra Mobile, coordinata dalla Procura ternana, come colui il quale, nella mattina e nel pomeriggio della stessa giornata, aveva messo a segno due rapine, la prima ai danni di una signora anziana che stava rientrando nella sua abitazione, colpita con un pugno sul portone di casa e la seconda, attuata con l’uso di un coltello, ai danni di alcuni ragazzi che si trovavano al Parco Ciaurro, ai quali aveva preso dei soldi in contanti.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram di Vivere Umbria .
Cerca il canale @vivereumbria o Clicca QUI.





Questo è un articolo pubblicato il 25-05-2023 alle 10:48 sul giornale del 26 maggio 2023 - 18 letture

In questo articolo si parla di cronaca, umbria, articolo, niccolò staccioli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/d0Qd





qrcode