Perugia: Fermato ad un controllo, aggredisce un agente: 19enne ecuadoriano denunciato per oltraggio

1' di lettura 16/09/2023 - Agenti della Polizia di Stato di Perugia, mentre erano impegnati negli ordinari servizi di controllo del territorio, hanno notato sopraggiungere in via Guerra un veicolo sospetto; hanno quindi deciso di fermarlo per sottoporlo ad un controllo più approfondito.

Dopo aver identificato il conducente, un cittadino ecuadoriano, classe 1979, gli operatori hanno constatato che il veicolo risultava sotto sequestro in quanto il conducente era già stato fermato e sanzionato per mancanza della prevista copertura assicurativa. Durante il controllo, il figlio del conducente, classe 2003, ha iniziato a tenere una condotta ostile e aggressiva, rifiutando di fornire le proprie generalità. Nonostante i ripetuti tentativi di riportarlo alla calma, il 19enne ha continuato con il proprio atteggiamento aggressivo, arrivando persino ad insultare e a spintonare i poliziotti.

Dopo averlo contenuto in sicurezza con gli strumenti in dotazione, gli operatori lo hanno accompagnato in Questura dove è stato fatto visitare dai sanitari del 118, nel frattempo intervenuti. Anche negli uffici di Polizia, il ragazzo ha continuato a tenere una condotta minacciosa e aggressiva. Per questi motivi, al termine delle attività di rito, è stato deferito all’Autorità Giudiziaria per i reati di resistenza e oltraggio a Pubblico Ufficiale. Il genitore, invece, è stato sanzionato ai sensi degli articoli 213 e 193 del Codice della Strada per guida con veicolo sottoposto a sequestro e privo di assicurazione; nei suoi confronti, inoltre, è scattato il ritiro della patente e della carta di circolazione. Il veicolo, invece, è stato sequestrato ai fini della confisca e affidato in custodia ad una ditta autorizzata.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram di Vivere Umbria .
Cerca il canale @vivereumbria o Clicca QUI.





Questo è un articolo pubblicato il 16-09-2023 alle 16:58 sul giornale del 18 settembre 2023 - 40 letture

In questo articolo si parla di cronaca, umbria, articolo, Danilo Bazzucchi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/esfU





logoEV
logoEV
qrcode