SEI IN > VIVERE UMBRIA > SPETTACOLI
comunicato stampa

“Foligno On Stage”: Sabina Guzzanti e Giorgio Tirabassi con lo spettacolo “Le verdi colline dell’Africa”

2' di lettura
40

Il giorno di San Valentino, grazie a “Foligno on stage”, sarà all’insegna del teatro. La rassegna, dopo la stand-up comedy di Daniele Fabbri che ha aperto il sipario del rinnovato Auditorium Santa Caterina, torna all’Auditorium San Domenico con lo spettacolo “Le verdi colline dell’africa” (14 febbraio, ore 21), per un gioco metateatrale di Sabina Guzzanti, anche autrice e regista dello show, e Giorgio Tirabassi.

La coppia propone uno spettacolo divertente e innovativo, pieno di spunti satirici sulla contemporaneità, ma soprattutto un gioco che ruota intorno a un confronto sul teatro e la sua essenza. È difficile parlare de “Le verdi colline dell’Africa” senza rovinare la sorpresa per gli spettatori. Si può dire che di sicuro non è quello che ci si aspetta. Il pubblico sarà coinvolto in modo inedito grazie a un dispositivo molto originale, che crea occasioni comiche esilaranti.

Un personalissimo tributo della Guzzanti al testo “Insulti al pubblico” dello scrittore e drammaturgo austriaco Peter Handke. Un testo provocatorio e dissacrante che non racconta deliberatamente nulla: infatti, non c’è una storia, né una scenografia e nemmeno i personaggi. L’unica cosa che rimane è il pubblico e l’energia vitale di una delle autrici più libere e creative nel panorama italiano che prenderà di mira le abitudini e il torpore intellettuale degli spettatori, ponendoli al centro di un gioco divertente e irriverente. Questo voleva Handke, e questo ci regalerà Sabina Guzzanti con la complicità di Giorgio Tirabassi.

Grande musica con storici protagonisti della scena nazionale e internazionale e artisti amati dai più giovani. Ma anche teatro e stand-up comedy. La nuova stagione 2023-2024 di “Foligno on stage”, appendice del progetto regionale “Umbria on stage”, prosegue quindi il suo cartellone ideato e organizzato da Athanor Eventi, in collaborazione con Coop Culture, Centro Servizi Foligno e Comune di Foligno.

Questa prima edizione ha anche inaugurato la nuova gestione tecnica dell’Auditorium San Domenico e pure quella dell’Auditorium Santa Caterina, a firma proprio Coop Culture in collaborazione con Centro Servizi Foligno ed Associazione Culturale Athanor Eventi.

E proprio l’Auditorium Santa Caterina, rinnovato dal punto di vista scenotecnico, torna ad essere protagonista del successivo appuntamento della rassegna che ridarà spazio alla comicità di talentuosi stand-up comedian. Con il suo spettacolo “Terapia d’Urto – Dio Patria e Famiglia” arriverà infatti a Foligno il 2 marzo (ore 21) l’attrice, regista, autrice, stand-up comédienne Chiara Becchimanzi.

Per gli spettacoli i biglietti sono in prevendita nei circuiti di Ticket Italia e Ticket One. Un ricco cartellone di proposte, insomma, ma che non finisce qua. Il programma proseguirà fino a maggio 2024 con altre sorprese in arrivo che saranno svelate prossimamente.

Per info: Associazione Culturale Athanor Eventi

mob. 3476721959; athanoreventi@hotmail.com; www.athanoreventi.com

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram di Vivere Umbria .
Cerca il canale @vivereumbria o Clicca QUI.




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-02-2024 alle 19:43 sul giornale del 10 febbraio 2024 - 40 letture






qrcode