SEI IN > VIVERE UMBRIA > ATTUALITA'
articolo

AC Perugia: i ragazzi dell'Onaosi in visita al museo biancorosso

1' di lettura
34

Tredici ragazzi, frequentanti il Collegio della sapienza della Fondazione Onaosi hanno fatto visita nei giorni scorsi al museo del Perugia Calcio. L'iniziativa, coordinata da Luca Iaconisi, rientra all'interno dell'offerta formativa che la Fondazione mette a disposizione dei propri studenti, tutti universitari e di età compresa fra i 20 e i 26 anni.

Ad accoglierli il responsabile marketing biancorosso Valentino Fronduti e Claudio Giulietti, membro della commissione del museo, che hanno fatto da "Cicerone" guidando la comitiva, formata per la maggior parte da ragazzi fuori Umbria, per tutte le varie aree del museo e illustrando la storia del Club. A conclusione del tour l'immancabile visita allo stadio "Renato Curi" che ha raccolto, come sempre, il parere molto positivo dei partecipanti.

L'Opera Nazionale per l'Assistenza agli Orfani dei Sanitari Italiani (ONAOSI) è un ente senza scopo di lucro e ha come obiettivo quello di sostenere, educare, istruire e formare i giovani per consentire loro di conseguire un titolo di studio e di accedere al mondo professionale e del lavoro rivolgendosi soprattutto a orfani e a chi versa in condizioni di vulnerabilità e non autosufficienza.


È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram di Vivere Umbria .
Cerca il canale @vivereumbria o Clicca QUI.


Questo è un articolo pubblicato il 11-02-2024 alle 19:48 sul giornale del 12 febbraio 2024 - 34 letture






qrcode