SEI IN > VIVERE UMBRIA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Spoleto: la nuova Consulta Giovanile comunale. Eletti presidente, vice e segretario

1' di lettura
48

Si sono riuniti lunedì 15 aprile nella Sala dello Spagna a Palazzo comunale i 25 componenti della Consulta Giovanile comunale, alla presenza dell’assessora Luigina Renzi, Dina Bugiantelli, dirigente del Dipartimento per il benessere e l’innovazione sociale, formazione generale e sportiva per la valorizzazione della persona, Francesca Palazzi responsabile di servizio che insieme a Chiara Valecchi ha curato le procedure e il bando.

Nel corso della prima seduta sono stati eletti Alessandro Campana presidente, Cecilia Rossi vicepresidente e Riccardo Petrini segretario.

E’ stato un enorme piacere ricevere un gruppo di giovani così eterogeneo con il comune obiettivo di portare un contributo sostanziale e fattivo alla città – sono state le parole dell’assessore Luigina Renzi – è un segnale di partecipazione importante che va accolto e sostenuto. La consulta non aveva mai visto la luce in passato, anche se erano stati effettuati vari tentativi mai conclusi. È un fatto che come amministrazione comunale ci riempie di gioia. Ora si tratta di sostenerli nel lavoro che dovranno affrontare, non sarà un percorso facile ma avranno tutto il nostro appoggio e sostegno”.

Lunedì 22 aprile alle ore 15.00, sempre a Palazzo Comunale nella Sala consiliare Spoletium prima dell’inizio della seduta del Consiglio comunale, si terrà la presentazione di tutti componenti della Consulta così composta: Luca Broglioni, Ilenia Ceppi, Sara Forlenza, Maria Iodice, Filippo Proietti Picotti, Giacomo Restani, Saverio Rossi, Arianna Sassi, Anna Tosti, Michele Calai, Emanuele Mazzoccanti, Riccardo Petrini, Anna Chiara Vantaggi, Luigi Arcangeli Aglini, Alessandro Campana, Tommaso Clarici Monini, Gaia Corvara, Marco D’atanasio, Marika Flavi, Lavinia Fracassa, Francesco Giannoni, Vanessa Giuliani, Leonardo Macchitella, Chiara Martellini Marini e Cecilia Rossi.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram di Vivere Umbria .
Cerca il canale @vivereumbria o Clicca QUI.




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-04-2024 alle 09:45 sul giornale del 19 aprile 2024 - 48 letture






qrcode