...

Giovedì 27 gennaio le sale cinematografiche dell’Umbria aderenti ad ANEC, Associazione Nazionale Esercenti Cinema, e a Confcommercio Umbria si uniranno in un progetto di collaborazione che le vedrà coinvolte in una speciale programmazione condivisa nella ricorrenza del Giorno della Memoria.


...

Si avvicina la data del 27 gennaio 2022, giorno in cui uscirà il documentario Ennio, di Giuseppe Tornatore, presentato fuori concorso alla scorsa Mostra di Venezia. Il lavoro rende omaggio al grande Maestro, costituendosi come un romanzo audiovisivo animato da una serie di testimonianze di persone a lui care.



...

Un progetto multidisciplinare di innovazione sociale che ha come obiettivo la creazione e la riqualificazione degli spazi di prossimità all'interno delle aree residenziali tramite la pratica artistica. Questo è in sintesi KIUB (Kreative Interactive Urban laB), promosso e condotto da Dance Gallery, che ha come oggetto di intervento il quartiere Il Rigo nel Comune di Corciano. 



...

Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di P.S. di Foligno hanno denunciato in stato di libertà un 50enne per il reato di porto abusivo di oggetti atti ad offendere. Ieri pomeriggio, alla Sala Operativa del Commissariato di Foligno è stata segnalata la presenza di un uomo che stava camminando nei pressi di un supermercato con un machete.


...

I Carabinieri della Compagnia di Foligno, negli ultimi giorni, hanno presidiato il territorio con oltre 122 servizi esterni, al fine di reprimere reati in genere, con particolare attenzione verso i reati predatori, quali furti in abitazione, borseggi e rapine. Inoltre, la vigilanza è stata massima anche verso il rispetto della normativa volta ad impedire la diffusione del Covid 19 e per la tutela della salute in generale.


...

Si è conclusa la prima fase del Concorso nazionale letterario intitolato alla scrittrice umbra Rina Gatti, che ha avuto il merito, attraverso i suoi libri, di descrivere la difficile condizione della vita contadina dei primi anni del ‘900 da lei vissuta, rappresentando allo stesso tempo i sentimenti, le speranze e le conquiste ottenute dalle donne per la propria emancipazione e la propria autodeterminazione.



...

Il tempio di Santa Maria della Consolazione, simbolo della città e capolavoro rinascimentale, è il luogo prescelto per ospitare, nello spazio antistante, una grande installazione ambientale selezionata da una giuria di esponenti del mondo dell'arte che, partendo dal "genius loci" proprio del tempio ruoterà di volta in volta, spiegano i promotori, intorno al concetto di Consolazione nelle sue vaste interpretazioni e sfumature.



...

Ancora pochi giorni per visitare la mostra Fortuna e Mito di Raffaello in Umbria, organizzata dal Comune di Perugia - Assessorato alla Cultura e inaugurata presso il Museo civico di Palazzo della Penna lo scorso 25 settembre. L’evento espositivo, inserito nelle Celebrazioni Nazionali per il quinto centenario della morte di Raffaello, ha riscontrato in poco più di tre mesi, e oltre ogni previsione, uno straordinario successo di pubblico che ha potuto apprezzare sia la bellezza delle opere che la qualità scientifica che permea l’intero progetto.






...

“A poco più di 500 anni dalla morte di Raffaello, L’Umbria ha ospitato una straordinaria mostra che ripercorre con attenzione e dovizia di particolari le esperienze che il pittore visse a Città di Castello quando era appena diciassettenne. Questa mostra ha acceso i riflettori proprio sul periodo tifernate mettendo in evidenza anche opere provenienti dall’estero di grande valore e interesse.



...

“E’ una mostra intelligente con alcuni prestiti molto importanti come la Pala di San Nicola da Tolentino, con Raffaello giovanissimo che fa un angelo di mirabile dolcezza, carico di sentimenti e di umanità e poi si apre con un “Perugino” che non è mai stato così grande, che è quello del gruppo delle opere di San Bernardino che vengono da Perugia: sono stati generosi i musei italiani e stranieri a prestare, anche il Louvre, disegni importanti.